Protossido d’azoto

Un problema molto comune nella popolazione è la paura del dentista, in alcuni casi porta a preoccupazione ed apprensione leggere, in altri ad una condizione di ansia molto forte, che impedisce spesso sottoporsi ad alcune terapie necessarie per la tua salute, andando quindi a compromettere la salute della bocca e del sorriso.

Statisticamente, infatti, chi teme di sentire dolore dal dentista tende a evitarlo, così come chi ha avuto eventi traumatici dal dentista quando era in giovane età.

In alcuni casi, infatti, la paura porta ad evitare di andare dal dentista per le emozioni negative e l’ansia che generano anche solo il pensiero del rumore del trapano, della vista della siringa, della paura di vomitare, dell’odore dei prodotti per sanificare e disinfettare gli ambienti… tutto ciò porta ad evitare lo studio dentistico, e preferire sopportare il dolore ed evitare di sorridere.

Nel nostro studio trovi un ambiente pulito, luminoso, in ordine e con una sala di aspetto confortevole, per iniziare a superare i timori e le paure.

Ci avvaliamo di un macchinario di ultima generazione per evitare che la paura, l’ansia e la poca collaborazione possano influire negativamente sulla tua salute o su quella del tuo bambino.

Si chiama protossido d’azoto ed induce una condizione di sedazione medica indotta dall’inalazione di una miscela di ossigeno e protossido di azoto, tramite un’apposita mascherina nasale.

Viene utilizzata da anni in America, negli ultimi anni si sta sviluppando anche in Italia.

Si rivolge a tutti gli adulti ansiosi e poco collaborati, ma soprattutto a bambini piccoli e traumatizzati da una precedente esperienza odontoiatrica.

Questo sistema è estremamente valido per controllare la tua ansia, diminuire lo stress ed aumentare la tolleranza e la collaborazione nei confronti delle procedure mediche necessarie.

Si tratta di una sedazione superficiale, sicura, indolore, in cui resti sempre cosciente ed in grado di rispondere a stimolazioni verbali e fisiche; tutti i riflessi, come tosse e deglutizione, e tutti i parametri funzionali restano inalterati.

Viene solo attenuato il riflesso del vomito, con un’eliminazione totale della paura, dell’ansia, dello stress.

Riesci quindi a sottoporti alla terapia in modo sereno, senza ansia, senza avvertire il passare del tempo e la paura. Sei perfettamente vigile e collaborante, rispondi agli stimoli ed alle richieste dell’operatore, ma sei estremamente tranquillo e rilassato e non hai paura.

Rimani in questa condizione fino al termine della seduta, consentendoci di lavorare nel migliore dei modi.

Questa metodica è utile anche se non riesci a farti curare a causa della difficoltà a stare per “troppo tempo” con la bocca aperta, o a causa di un accentuato riflesso del vomito.

La miscela viene inalata tramite una mascherina profumata in modo da raggiungere uno stato di tranquillità, sono necessari circa 3-5 minuti per ottenere l’effetto.

Il protossido di azoto non viene metabolizzato dall’organismo, ma viene espulso totalmente con la respirazione, questo garantisce l’assenza di metaboliti attivi; pertanto, al termine del trattamento, ti sentirai subito come prima, addirittura potrai guidare e ritornare a svolgere le tue normali attività.

Il protossido d’azoto permette quindi di:

  • aumentare la collaborazione del paziente (adulto o bambino)

  • eliminare ansia, paura, stress, disagio

  • minimizzare la sensazione del trascorrere del tempo

  • innalzare la soglia del dolore

  • eliminare il riflesso del vomito

  • sottoporsi con serenità e tranquillità alla terapia odontoiatrica
  • desensibilizzare le mucose orali

  • lavorare con sicurezza e tranquillità

Direttore Sanitario
Dr. Ivano Ambrosio